Al Cinema: Lucca

Doppio programma all’Astra con Il padre d’Italia e L’altro volto della speranza

Martedì 16 maggio 2017
Cinema Astra – Prime visioni
Ore 19.45 IL PADRE D’ITALIA
di Fabio Mollo – Italia, 2017 – 93’ con Luca Marinelli, Isabella Ragonese

Cinema Astra – Prime visioni
Ore 21.30 L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA
di Aki Kaurismaki – Finlandia, 2017 – 98’ con Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen
Versione originale con sottotitoli

Doppio spettacolo questa settimana al Cinema Astra con Il padre d’Italia con Luca Marinelli e Isabella Ragonese e con L’altro volto della speranza di Aki Kaurismaki in versione originale con sottotitoli. Biglietto unico per i due film!

IL PADRE D’ITALIA
Paolo, trentenne alla ricerca della propria identità, si imbatte in un locale gay nella prorompente e problematica Mia, al sesto mese di gravidanza. I due si imbarcheranno in un viaggio on the road per trovare il padre della bimba che Mia sta aspettando.

Due dei migliori attori italiani per un film delicato e poetico, ben curato nella regia, nel montaggio e nella scelta della colonna sonora

Scarica la scheda del film in pdf

L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA
A Helsinki si incrociano i destini del cinquantenne Wikhström, che ha deciso di cambiare vita lasciando la moglie e il lavoro di venditore per aprire un ristorante, e del giovane rifugiato siriano Khaled. Bloccato per caso nella capitale finlandese, a Khaled viene respinta la sua domanda di asilo ma decide comunque di rimanere. Una sera, Wikhström lo trova nel cortile del suo ristorante e, toccato dalla sua storia, lo prende sotto la sua ala protettiva.

«Non c’è mai una predica nei film di Kaurismäki, una tirata moralista o il rischio del manicheismo. C’è solo uno sguardo sorprendentemente illuminante, capace di aiutare lo spettatore a vedere come le cose possono essere modificate con un sorriso, una risata un po’ malinconica o l’improvvisa irruzione di un colpo d’ala surreale. C’è la poesia di un autore che continua a possedere il segreto di una grazia contagiosa, quella di un cinema capace di raccontare la realtà senza abdicare ai sogni» (Paolo Mereghetti, «Corriere della Sera»).

Scarica la scheda del film in pdf

Ingresso riservato ai soci. La tessera può essere sottoscritta prima delle proiezioni al Cinema Astra e all’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca. La tessera ha un costo di 5 euro (gratuita per i nati dal 1996 in poi) e validità fino al 31.12.2017. Il biglietto per la proiezione ha un costo di 5 euro (3 euro per gli under 21)   .
Per saltare la fila, scarica il modulo di adesione in pdf

 

Tags