Al Cinema: Lucca

Ezechiele dal 21 al 27 gennaio – Tutti i film

tutti i santi giorni trailer posterLunedì 21 gennaio 2013 ore 21.30 – Cinema Artè – Capannori
Prime visioni
TUTTI I SANTI GIORNI
di Paolo Virzì – Italia 2012 – 103’ con Luca Marinelli, Thony
Piacciano o meno stile e poetica, Virzì è comunque una delle voci registiche più originali del panorama italiano. Devoto quasi per impostazione genetica e geografica alla commedia, genere che non ha certamente trasformato, ma che ha saputo rileggere con personalità e soprattutto con l’indubbia capacità di far risplendere i personaggi di luce propria, l’autore livornese tenta oggi un’ulteriore svolta della sua carriera, cimentandosi con una commedia sentimentale tout-court. Perché questo è Tutti i santi i giorni, la storia divertente ed emozionante di un uomo e una donna che si amano. Partendo dal bello e originale romanzo di Simone Lenzi (autore della sceneggiatura assieme allo stesso Virzì), La generazione, il regista regala nuovi tempi comici al romanzo, il lungo monologo interiore di Guido, lo riscalda e lo rende più vivo, anche grazie a due corpi scenici quanto mai azzeccati, lo ieratico Luca Marinelli e la scatenata Thony, autrice delle musiche e delle canzoni.

lintervallo-poster-italia_midMartedì 22 gennaio 2013 ore 21.30 – Cinema Italia – Lucca
Prime visioni
L’INTERVALLO
di Leonardo Di Costanzo – Italia 2012 – 90’ con Francesca Riso, Alessio Gallo
Per colpa di uno sgarro al boss camorrista del suo quartiere, la sedicenne Veronica viene presa in ostaggio e trattenuta all’interno di un palazzo abbandonato all’estrema periferia di Napoli, in attesa di essere punita. A sorvegliarla, seppur controvoglia, c’è Salvatore, un coetaneo timido e goffo con cui nelle ore di attesa Veronica instaura un rapporto di complicità e affetto, grazie al grado di fiducia raggiunto tramite lunghe chiacchierate in cui entrambi confidano i loro sogni e le loro paure. L’esperienza del regista, seppur in un genere diverso come quello dei documentari, si fa sentire e L’intervallo è un’opera solida, coerente, che sa sviluppare con precisione la vicenda ed i suoi protagonisti, tratteggiando con affascinante delicatezza l’avventura di una giornata che i due condividono.

rosencrantzMercoledì 23 gennaio 2013 ore 21.15 – Cinema Italia – Lucca
Le storie di Tara
ROSENCRANTZ E GUILDESTERN SONO MORTI
di Tom Stoppard – GB 1990 – 117’ con Tim Roth, Gary Oldman
Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia 1990
Mentre il triste principe di Danimarca si arrovella sulle mura del castello di Elsinore, due bizzarri personaggi che rispondono (alternativamente?) ai nomi di Rosencrantz e Guildenstern si aggirano nei paraggi, impegnati in capziosi esercizi dialettici. E quando il capocomico giunge a corte per allestire la recita escogitata da Amleto, entrambi finiscono per rimetterci – pressoché inconsapevolmente – il collo.
Opera prima (e finora unica) del famoso commediografo e sceneggiatore Stoppard che si impadronisce di intreccio e caratteri della tragedia shakespeariana per trasformarli nelle pedine di un raffinato gioco metateatrale. Vinse con sorpresa e merito il Leone d’Oro la Mostra del Cinema di Venezia. Un film che merita di essere riscoperto e lo faremo in questo appuntamento con Le storie di Tara guidati dall’introduzione e il commento di Bruno Ciancaglini.

Giovedì 24 gennaio ore 21.15 – Ex Chiesa Inglese – Bagni di Lucca
Cineclub 2013 – Passeggiata sul Red Carpet
IL PIANISTA
di Roman Polanski, GB 2002 – 148′ con Adrien Brody
Rassegna organizzata dalla Fondazione Michel de Montaigne con la collaborazione del Cineforum Ezechiele 25,17 – Ingresso gratuito

Sabato 26 e Domenica 27 gennaio 2013 ore 18.00 e 21.30
Artè – Capannori
VITA DI PI
di Ang Lee – Usa 2012 – 125’ con Suraj Sharma, Irrfan Khan
Organizzazione Battista Ceragioli Management con la collaborazione di Ezechiele

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare