Al Cinema: Lucca

ROSETTA di Luc e Jean Pierre Dardenne

Martedì 22 novembre 2011
I focus di Ezechiele
Il cinema dei Dardenne

Ore 19.45
ROSETTA
di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne
Belgio 1999 – 90’
con Émilie Dequenne, Fabrizio Rongione

La giovane Rosetta viene licenziata e a nulla serve la sua reazione a questa decisione. Alla ragazza non resta altro che tornare al campeggio della periferia dove abita con la mamma, donna debole e dedita all’alcol. Per mettere insieme qualche soldo Rosetta vende vestiti fino a quando non trova un altro lavoro. Quando la mamma fugge la figlia si rifugia da Rigaud che lavora con lei. Il giorno dopo al panificio Rosetta perde il posto.

La macchina da presa e la regia dei fratelli Dardenne seguono Rosetta (la stupefacente Emilie Duquenne), la braccano, ne afferrano il respiro, ne contano i passi, ne esplorano la grinta, la rabbia e la disperazione controllata. Un film sociale, un film politico, un film religioso, bressoniano. Palma d’oro a Cannes nel 1999.

Tags

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare