programma settimanale

il programma dal 21 al 25 OTTOBRE 2017 – Oggi DR. STRANAMORE in lingua originale

ESabato 21 e domenica 22 ottobre ore 20.00 e ore 22.00
Lunedì 23 ottobre ore 21.00
Cinema Artè Capannori
UNA FAMIGLIA di Sebastiano Riso – Italia, 2016 – 119’ con Micaela Ramazzotti, Patrick Bruel – In concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2017
Il film racconta di una coppia – lui francese, lei romana, lui borghese, lei donna dal passato tormentato – che vivono mettendo al mondo figli che poi vendono a ricchi che non possono (o vogliono) averne. Ma questo rapporto borderline oltre il limite dell’abuso si comincia a incrinare quando lei vorrebbe tenersi il nuovo feto che ha in grembo. Una famiglia reinventa storie reali e atti processuali sul tema dell’utero in affitto e sul macro-tema della maternità attraverso un melodramma dal sapore ottocentesco. Sebastiano Riso punta consapevole al mélo alla Fassbinder con un bel lavoro di regia e di costruzione di un ritmo ossessivo di inquadratura dei bravi interpreti.

Lunedì 23 ottobre ore 21.00
Cinema Astra – Evento speciale
LUNADIGAS – OVVERO DELLE DONNE SENZA FIGLI di Nicoletta Nesler e Marilisa Piga – Italia, 2016 – 69’
Proiezione organizzata da Città delle Donne e Cesvot nell’ambito di Lucca Jazz Donna. A seguire incontro con le autrici. Ingresso gratuito

Martedì 24 ottobre 2017 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
LA STORIA DELL’AMORE di Radu Mihaileanu – Francia/usa 2016 – 134’ con Derek Jacobi, Sophie Nélisse, Gemma Arterton
Diretto da Radu Mihaileanu e tratto dal bestseller di Nicole Krauss, La storia dell’amore racconta del sentimento che unisce Léo e Alma, innamorati follemente e separati dalla Seconda Guerra Mondiale. Alma fugge in America mentre Leo sopravvive al conflietto e si ripromette di ritrovarla. Decenni dopo, nella Brooklyn del 2006, la storia d’amore torna ad intrecciarsi grazie ad una giovane adolescente, anch’essa di nome Alma. il regista Radu Mihaileanu trae un affascinante puzzle da ricomporre utilizzando tutte le caratteristiche del suo cinema, presenti sia nelle opere migliori come Train de Vie e Il concerto, sia in altri film meno riusciti: “l’umorismo yiddish come antidoto al dolore, talvolta estremizzato fino allo stereotipo etnico; il pathos melodrammatico, occasionalmente sconfinante nel melenso; l’attenzione ai dettagli, qua e là usati ad effetto tragicomico. La nota dominante rimane però la gioia del racconto e una capacità di affabulazione, apparentabile a quella dei grandi romanzieri del secolo scorso, che pochi registi contemporanei hanno saputo conservare

Mercoledì 25 ottobre 2017 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Artista del mese: Peter Sellers
DR. STRANGELOVE (IL DOTTOR STRANAMORE) di Stanley Kubrick – Usa, 1963 – 93’ con Peter Sellers, George C. Scott – v.o. con sottotitoli in collaborazione con New York English Academy
Un classico del cinema contro la guerra; Kubrick ha costruito un meccanismo perfetto, brutale ed esilarante, capace di trasformare l’angoscia in risata e viceversa. Straordinaria la performance di Peter Sellers, che interpreta il capitano inglese, il presidente degli Stati Uniti e il dottor Stranamore.
Scarica la scheda del film in pdf

 

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare