Eventi Le retrospettive di Ezechiele

OTTOBRE 2018 – La retrospettiva di Ezechiele è dedicata a CLAUDIA CARDINALE

La breve retrospettiva di questo mese è dedicata a Claudia Cardinale, in occasione del suo 80mo compleanno, e in continuità con la bella mostra recentemente allestita a Villa Bottini a Lucca.
Dall’amplia filmografia di una delle più affascinanti interpreti del nostro cinema abbiamo individuato tre film che meritano sicuramente di essere riscoperti e diretti da grandi registi: Luchino Visconti, Valerio Zurlini e Mauro Bolognini. Il primo appuntamento è a Capannori con Vaghe stelle dell’orsa di Visconti e i due successivi, a Lucca all’auditorium della Fondazione BML, saranno La ragazza con la valigia di Zurlini e La viaccia di Bolognini. Un omaggio pertanto anche alla stagione d’oro del nostro cinema, che nelle commedie e nei drammi sapeva coniugare qualità e intrattenimento, anche popolare.

Lunedì 8 ottobre 2018 ore 21.00
Cinema Artè Capannori
Claudia Cardinale, 80 anni di una diva
VAGHE STELLE DELL’ORSA
di Luchino Visconti – Italia, 1965 – 100’ con Claudia Cardinale, Jean Sorel
Leone d’Oro a Venezia 1965
Sandra torna alla natìa Volterra con il marito Andrew Dawson. Qui ritrova il fratello Gianni e l’anziana madre ricoverata in una clinica psichiatrica, dove viene accudita dal secondo marito. Il primo è morto in un campo di concentramento. Andrew oltretutto scopre che Gianni e Sandra sono stati uniti da un torbido legame. Sicuramente non uno dei migliori film di Visconti, vinse comunque il Leone d’oro a Venezia nel ’65. Notevole comunque il fascino torbido di una splendida Cardinale, e l’ambientazione dannunziana a Volterra.

Mercoledì 10 ottobre 2018 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Claudia Cardinale, 80 anni di una diva
LA RAGAZZA CON LA VALIGIA
di Valerio Zurlini – Italia, 1961– 113’ con Claudia Cardinale, Jacques Perrin, Romolo Valli
Aida è una ballerina dal passato burrascoso. Lorenzo è uno studente serio e di buona famiglia. Nonostante tutto congiuri contro la possibilità di una loro unione, Lorenzo decide di invitare Aida a raggiungerlo a Parma, dove si accolla anche il suo mantenimento. Il professore di matematica di Lorenzo, sacerdote, cerca di impedire la relazione tra i due. Buona sceneggiatura per un film in cui Zurlini indaga l’ambiente provinciale e ci dà uno spaccato pungente e non superficiale di moralismo italiano. Un piccolo capolavoro.

Mercoledì 24 ottobre 2018 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Claudia Cardinale, 80 anni di una diva
LA VIACCIA
di Mauro Bolognini – Italia, 1961– 103’ con Jean-Paul Belmondo, Claudia Cardinale, Romolo Valli
Amerigo, figlio di Stefano, si reca a Firenze a lavorare nella bottega dello zio Nando. In una casa d’appuntamento conosce e si innamora di Bianca. Per racimolare i soldi necessari per continuare a vederla, Amerigo non si fa scrupolo di rubare soldi allo zio.
Bolognini trae ispirazione dal romanzo di Mario Pratesi. Il film ottenne due Nastri d’argento nel 1962. Uno degli esiti più raffinati del suo talento di illustratore, superba Claudia Cardinale.

 

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum