Al Cinema: Lucca

I film di Ezechiele del 29 e 30 settembre: ‘Fuochi d’artificio in pieno giorno’ in prima visione e ‘Lo straniero’ di Orson Welles

fuochi-d-artificio-in-pieno-giorno-locandina-italianaProsegue la programmazione di Ezechiele con due appuntamenti da non perdere. La prima visione assoluta a Lucca di Fuochi d’artificio in pieno giorno, sorprendente thriller proveniente dalla Cina e vincitore dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino del 2014 e con Lo straniero, terzo appuntamento della retrospettiva integrale dedicata ad Orson Welles.

Martedì 29 settembre 2015 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
FUOCHI D’ARTIFICIO IN PIENO GIORNO
Cina, 2014 – 110′ di Yi Nan Diao con  Liao Fan, Gwei Lun Mei
Un ispettore indaga sul caso di un cadavere fatto a pezzi: in seguito a un inaspettato scontro a fuoco in cui perdono la vita due colleghi, decide, però, di abbandonare le indagini e viene trasferito. Cinque anni dopo, un caso analogo lo porterà ad affrontare i fantasmi del suo passato. Scritto dallo stesso regista, è un avvincente thriller con venature noir, capace di trasportare efficacemente i classici canoni del genere nella provincia cinese. Il film colpisce per la forza visiva della fotografia, capace di giocare con la luce in modo magistrale, e per lo spessore dato ai personaggi.  Orso d’Oro miglior film al Festival di Berlino 2014

lostranieroMercoledì 30 settembre 2015 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Play It Again, Orson
LO STRANIERO (THE STRANGER) – Usa, 1946 – 95’ – di Orson Welles con Orson Welles, Edward G. Robinson – v.o. con sottotitoli
Un criminale di guerra nazista si nasconde, con documenti falsi, in una cittadina del Connecticut dove sposa la figlia di un giudice. Lo scova un detective governativo. È il più convenzionale dei film diretti da Welles, in linea con un personaggio di moda a Hollywood negli anni ’40: l’ospite in casa sospettato di non essere quel che appare. Welles non amava questo film che tuttavia, sorvolando su diverse ingenuità e incongruenze di sceneggiatura, trova vigore nella regia in più di una sequenza, su tutte quella celebre del campanile.

Vi ricordiamo inoltre che con l’inizio della 18ma stagione di proiezioni abbiamo lanciato una grande promozione in favore del pubblico più giovane. Infatti tutti i nati nel 1994 e successivi potranno sottoscrivere gratuitamente la tessera 2015. La medesima promozione varrà anche per la tessera del 2016 per tutti i nati nel 1995 e successivi. Inoltre gli stessi avranno diritto al biglietto ridotto pari a 3 euro per le proiezioni del cineforum al cinema Astra. Gli Under 21 già in possesso della tessera la dovranno presentare per una vidimazione speciale per avere diritto al biglietto ridotto. Una grande opportunità per i più giovani per scoprire e gustare sempre più film.

Tags