Al Cinema: Lucca

Morte a Venezia

Mercoledì 30 marzo 2011 ore 21.30

Lucca in Musica 2011 – Il genio romantico
Venezia, Wagner e Malher

MORTE A VENEZIA
di Luchino Visconti, Italia 1971- 130’
con Dirk Bogare, Bjorn Andersen

Tratto dal racconto omonimo di Thomas Mann, forse il più bel film di Visconti, tutto giocato sul gioco di sguardi tra il decadente musicista Gustav von Aschembach e il giovane Tadzio, incarnazione di tutti quegli ideali romantici che l’artista non riesce più a raggiungere nella sua vita personale e nel tempo – giunto al termine – di un’intera generazione. Le note struggenti della Sinfonia n. 5 di Gustav Malher sono ormai diventate un tutt’uno nella nostra memoria con le immagini preziose e tormentate di un Luchino Visconti che, sotto mentite spoglie, parla di sé.

Il film è preceduto dal cortometraggio ROMANTICI A VENEZIA (Venise et ses amants) (1948) di Luciano Emmer, scritto da Jean Cocteau e Diego Fabbri. Prodotto dall’Universalia, un cortometraggio che rende omaggio alla città che ha influenzato il maggior numero di artisti del Romanticismo, accompagnato da un raffinato commento letto da Gino Cervi sulle note di Wagner, rielaborate da Roman Vlad.

Ingresso gratuito in collaborazione con l’Associazione Musicale Lucchese e con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare