Al Cinema: Capannori Al Cinema: Lucca

Cinema Artè a Capannori: i film per le feste

Logo artèDopo una lunga attesa sono finalmente iniziate le proiezioni ad Artè a Capannori. Ezechiele contribuisce in maniera determinante all’apertura del cinema fornendo l’attrezzatura tecnica e organizzando la programmazione del fine settimana assieme a Battista Ceragioli Management.

Dopo il successo dell’inaugurazione con il film  di animazione Le cinque leggende, la programmazione durante le feste prosegue con il seguente programma:

da Sabato 29 dicembre a martedì 1 gennaio (ore 18, 31 gennaio chiuso)

gladiatori-di-roma-in-3d-poster-italia

GLADIATORI DI ROMA
di Iginio Straffi (Italia, 2012 – 95′)
Timo, rimasto orfano dopo l’eruzione del Vesuvio a Pompei, viene cresciuto dal generale Chirone nell’Accademia dei gladiatori più famosa dell’antica Roma. Anziché esercitarsi nella lotta, però, preferisce spassarsela con gli amici Ciccius e Mauritius, finché non incontra la bella Lucilla. Così, pur di conquistare il cuore della ragazza, sarà disposto ad accettare estenuanti addestramenti, rocambolesche scorribande nel bosco, per dimostrarle di essere il più valoroso gladiatore.
Straffi gira un kolossal molto ironico e con personaggi simpatici. La morale? Per vincere non serve barare ma lottare con le proprie forze.

una_famiglia_perfetta_poster_italianoda Sabato 29 dicembre a martedì 1 gennaio (ore 21, 31 gennaio chiuso)
UNA FAMIGLIA PERFETTA
di Paolo Genovese (Italia, 2012 – 120′)
con Sergio Castellitto, Claudia Gerini, Marco Giallini
Diretto dal regista di Immaturi, una commedia italiana ambientata durante le feste che vede protagonista una famiglia talmente perfetta… da essere finta! Tutti i membri della famiglia infatti, sono attori reclutati da un uomo ricco e potente, ma anche solo, che non ha mai avuto il piacere di trascorrere un Natale in famiglia come tanti. Sergio Castellitto è il ‘capofamiglia’, e accanto a lui figurano Claudia Gerini, Francesca Neri, Marco Giallini e Carolina Crescentini.
Paolo Genovese prende spunto da una commedia spagnola del 1996, ma sviluppa la storia in modo personale e originale: costruendo così un film interessante e difficile da classificare, un balletto surreale e dal ritmo sostenuto ma dall’anima intimamente malinconica.

troppoamicida mercoledì 2 gennaio a domenica 6 gennaio (ore 18 e ore 21)
TROPPO AMICI
di Olivier Nakache, Eric Toledano (Francia, 2012 – 102′)
Quando Alain ha sposato Nathalie non sapeva che avrebbe sposato anche tutta la sua famiglia. C’è Jean-Pierre, il cognato accompagnato dalla moglie Catherine e la perfettissima nipote Gaëlle. C’è Roxane, la cognata, che in preda all’accelerazione del suo orologio biologico assilla la vita di Bruno. Stasera tutti a cena da Jean-Pierre… Nonostante il titolo italiano di questa commedia richiami quello del successo di Quasi amici, in realtà questo film racconta una storia diversa, anche se è diretto dagli stessi registi e vede nel cast Omar Sy, che in Quasi amici era uno dei due protagonisti. Troppo amici è una storia diversa (girata due anni prima di ‘Quasi amici’) che è incentrata su un vivace contesto familiare.
Una commedia che tratta l’istituzione famiglia da un’ottica stilizzata e grottesca, ma non senza commozione.

Prezzi biglietti: intero 6 euro, ridotto (bambini con età inferiore a 8 anni e persone sopra i 65 anni) 4 euro.

Per informazioni 327 2906869 in orario 15.30-18.30 e in orario di apertura del cinema.

info@stefanonari.com e www.comune.capannori.lu.it.

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare