Al Cinema: Lucca

15 GENNAIO 2019 – Cinema Astra – TRE VOLTI

Martedì 15 gennaio 2019 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
TRE VOLTI
di Jafar Panahi – Iran, 2018 – 118’ – con Marziyeh Rezaei, Jafar Panahi
Sceneggiatura: Nader Saeivar, Jafar Panahi – Fotografia: Amin Jafari – Montaggio: Panah Panahi, Mastaneh Mohajer
Produzione: Jafar Panahi Film Productions – Distribuzione: Cinema Distribuzione
La famosa attrice Behnaz Jafari riceve un video in cui una giovane ragazza chiede il suo aiuto per sfuggire alla morsa di una famiglia conservatrice. Behnaz abbandona le riprese del suo film e si rivolge al regista Jafar Panahi per avere aiuto e risolvere il mistero dei problemi della ragazza. I due viaggiano in auto verso il villaggio della ragazza nelle remote montagne del nord ovest dell’Iran, dove ancestrali tradizioni continuano ancora a dettare legge nella vita locale.

Un mondo complesso e frastagliato, che Panahi racconta senza darlo a vedere, un dettaglio alla volta, senza fretta e soprattutto senza pregiudizi ideologici. Trovando alla fine, ciliegina sulla torta di un film miracolosamente lieve a dispetto degli argomenti affrontati, un epilogo che condensa in chiave visiva e lirica la complessità delle questioni affrontate.

Three Faces si presenta allora come una nuova variazione sul confinamento dell’autore, che lascia la città e si spinge più lontano, sulle montagne del Nord-Ovest iraniano. Il cinema di Panahi prende aria e avanza irriducibile incrociando personaggi che compongono un campione rappresentativo di una società. Uomini e donne, contadini e commercianti, formali e informali, conservatori e contestatari, ciascun passante propone la sua drammaturgia, comica, tragica, pittoresca davanti al suo fuoristrada. Un fuoristrada che ‘gira’ senza permesso, un set montato su quattro ruote, il veicolo di un indomito. Opera illegale, Three Faces è una formidabile cassa di risonanza politica, una piazza itinerante ma soprattutto un viaggio introspettivo. Sotto una sarabanda di incontri sovente divertenti, qualche altra sconcertanti o poetici, il film è un autoritratto dell’artista al volante.

 

Ingresso riservato ai soci. Biglietto di ingresso € 5,00.

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum