Oscar

Il 4 marzo la notte degli Oscar. Quale sarà il miglior film?

Ultimi giorni prima della proclamazione, il prossimo 4 marzo, dei vincitori dei Premi Oscar 2018. I membri dell’Academy quest’anno hanno avuto veramente una scelta di grandi titoli, come raramente accade in una stagione cinematografica. I pronostici indicano Tre manifesti a Ebbing, Missouri come il grande favorito ma le ultime edizioni, con la rosa delle nomination ampliata da cinque a nove, ci hanno insegnato che l’esito è difficilmente scontato.
Lo scorso anno nessuno avrebbe scommesso sulla sconfitta di La La Land (e difatti vi fu anche la clamorosa gaffe della proclamazione sbagliata) ed invece a trionfare fu, a sorpresa, Moonlight.
In passato l’esito dei Golden Globes (assegnati da una giuria di una novantina di giornalisti della stampa estera ad Hollywood) e dei Bafta (assegnati dalla British Academy) spesso prefigurava l’esito degli Oscar. In questo senso si conferma grande favorito Tre manifesti a Ebbing, Missouri – vincitore di entrambi i premi (nella sezione commedia dei Golden Globe ha prevalso Lady Bird).
A contendergli la statuetta più ambita potrebbe essere La forma dell’acqua, favola fantasy e romantica, di Guillermo Del Toro. E’ il film che ha guadagnato il maggior numero di nomination, ben tredici, e che già trionfò a Venezia conquistando il Leone d’Oro.
Di alto livello qualitativo, come detto, la rosa degli altri candidati: dai bellici L’ora più buia e Dunkirk, agli outsider Get Out e Lady Bird. Dal nostro Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino (favorito per la migliore sceneggiatura) al cinema classico di Spielberg con The Post e alla perfezione stilistica di Paul Thomas Anderson con Il filo nascosto.

Tutte le candidature

Miglior film

Chiamami col tuo nome
L’ora più buia
Dunkirk
Scappa – Get Out
Lady Bird
Il filo nascosto
The Post
La forma dell’acqua – The Shape of Water
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior regia

Christopher Nolan – Dunkirk
Jordan Peele – Get Out
Greta Gerwig – Lady Bird
Paul Thomas Anderson – Il filo nascosto
Guillermo del Toro – La forma dell’acqua – The Shape of Water

Miglior attore protagonista

Timothée Chamalet – Chiamami col tuo nome
Daniel Day-Lewis – Il filo nascosto
Daniel Kaluuya – Get Out
Gary Oldman – L’ora più buia
Denzel Washington – Roman J. Israel, Esq.

Miglior attrice protagonista

Sally Hawkins – La forma dell’acqua – The Shape of Water
Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Margot Robbie – I, Tonya
Saorsie Ronan – Lady Bird
Meryl Streep – The Post

Miglior attore non protagonista

Willem Dafoe – Un sogno chiamato Florida
Woody Harrelson – Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Richard Jenkins – The Shape of Water
Christopher Plummer – Tutti i soldi del mondo
Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attrice non protagonista

Mary J. Blige – Mudbound
Allison Janney – I, Tonya
Lesley Manville – Il filo nascosto
Laurie Metclaf – Lady Bird
Octavia Spencer – The Shape of Water

Miglior sceneggiatura originale

The Big Sick
Scappa – Get Out
Lady Bird
La forma dell’acqua – The Shape of Water
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior sceneggiatura non originale

Chiamami col tuo nome
The Disaster Artist
Logan
Molly’s Game
Mudbound

Miglior film straniero

Una donna fantastica (Cile)
L’insulto (Libano)
Loveless (Russia)
Corpo e anima (Ungheria)
The Square (Svezia)

Miglior film d’animazione

Baby Boss
The Breadwinner
Coco
Ferdinand
Loving Vincent

Miglior montaggio

Baby Driver
Dunkirk
I, Tonya
The Shape of Water
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior scenografia

La Bella e la Bestia
Blade Runner 2049
L’ora più buia
Dunkirk
The Shape of Water

Miglior fotografia

Blade Runner 2049
L’ora più buia
Dunkirk
Mudbound
The Shape of Water

Migliori costumi

La Bella e la Bestia
L’ora più buia
Il filo nascosto
The Shape of Water
Victoria e Abdul

Miglior trucco e acconciature

L’ora più buia
Victoria e Abdul
Wonder

Migliori effetti speciali

Blade Runner 2049
Guadiani della Galassia Vol.2
Kong: Skull Island
Star Wars: Gli ultimi Jedi
The War – Il pianeta delle scimmie

Miglior sonoro

Baby Driver
Blade Runner 2049
Dunkirk
The Shape of Water
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Miglior montaggio sonoro

Baby Driver
Blade Runner 2049
Dunkirk
The Shape of Water
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Miglior colonna sonora originale

Dunkirk
Il filo nascosto
The Shape of Water
Star Wars: Gli ultimi Jedi
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior canzone

Mighty River – Mudbound
Mistery of Love – Chiamami col tuo nome
Remember Me – Coco
Stand Up for Something – Marshall
This is Me – The Greatest Showman

Miglior documentario

Abacus: Small Enough to Jail
Faces Places
Icarus
Last Men in Aleppo
Strong Island

Miglior corto documentario

Edith + Eddie
Heaven is a Traffic Jam on the 405
Heroin(e)
Knife Skills
Traffic Stop

Miglior cortometraggio

DeKalb Elementary
The Eleven O’Clock
My Nephew Emmett
The Silent Child
Watu Wote / All of Us

Miglior cortometraggio d’animazione

Dear Basketball
Garden Party
Lou
Negative Space
Revolting Rhymes

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare