Al Cinema: Lucca

26 aprile – Al Cinema Astra COMIZI D’AMORE di Pasolini e IL MALE NON ESISTE, Orso d’oro a Berlino

Il male non esiste

Martedì 26 aprile 2022 ore 19.00
Cinema Astra – Pasolini 100
COMIZI D’AMORE
di Pier Paolo Pasolini – Italia, 1964 – 93′ con Giuseppe Ungaretti
Pasolini percorre l’Italia dal Sud al Nord, interrogando ogni classe e tipologia d’italiano su un argomento (all’epoca) tabù quale la sfera sessuale. Pungolati, sollecitati e provocati da un intervistatore mai neutrale, uomini e donne di tutte le età rispondono restituendo l’immagine di un’Italia intrisa di pregiudizi e repressioni, talvolta gretta e oscurantista, talvolta ansiosa di un’emancipazione ancora lontana.

Martedì 26 aprile 2022 ore 21.00
Cinema Astra – Prime visioni
IL MALE NON ESISTE
di Mohammad Rasoulof – Iran, 2020 – 150′ con Ehsan Mirhosseini, Kaveh Ahangar
v.o. con sottotitoli – Orso d’Oro Berlino 2020
Il cinema iraniano continua a sorprendere e regalarci capolavori. In questo caso, almeno per il primo episodio si può parlare tranquillamente di vera arte cinematografica, da far studiare nelle scuole (non solo di regia). Con uno sguardo lucido, morale, profondamente umanista il regista ci regala quattro storie che ruotano intorno alla pena di morte, barbarie su cui si regge una società che vive all’occidentale, dove c’è chi preferisce chiudere gli occhi, ma anche chi è capace di dire no, costi quel che costi. Non si pensi, però, a un film di denuncia convenzionalmente impegnato: è molto di più, è una sorta di specchio per gli spettatori chiamati a fare i conti con il Male che sta dentro ognuno di noi, più che con le storture del potere contro cui è tanto facile indignarsi. Una lezione di cinema e di vita imperdibile.

Le proiezioni sono riservate ai soci del Cineforum Ezechiele 25,17. Il biglietto per ogni singolo film è di 6 euro – Biglietto per entrambi i film 8 euro

In biglietteria è possibile acquistare, al prezzo speciale di 10 euro, il numero 199-200 della rivista Cabiria – Studi di cinema edita dal Cinit e diretta di Marco Vanelli.  Il volume è dedicato a Pasolini e al lascito del suo archivio alla Cittadella di Assisi, nei cui convegni il poeta e regista fu coinvolto: interviste inedite, documenti, fotografie e testimonianze. 

Tags

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum