Al Cinema: Capannori programma settimanale

Ma la notte sì! Il programma del cinema estivo 2020 a Capannori – Prenota i biglietti

 

La rassegna è promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con Regione Toscana e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e gestita dal Cineforum Ezechiele 25,17. Le proiezioni si tengono nell’area verde dietro il Palazzo Comunale di Piazza Aldo Moro a Capannori.
Inizio spettacoli ore 21,15 – Apertura biglietteria ore 20,30
Biglietto 5 euro – ridotto per i nati dal 2010 3 euro
L’accesso alla sala è consentito fino ad esaurimento posti disponibili, secondo le vigenti disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19. I posti sono numerati e preassegnati.
È obbligatorio occupare i posti indicati sul biglietto.
È consigliato prenotare i biglietti di ingresso cliccando sul link apposito nella scheda di ogni film
La prenotazione deve essere convertita in biglietto di ingresso entro le ore 21.00 del giorno della proiezione.
Il programma e le condizioni di accesso alla sala potranno essere soggette a variazioni in qualsiasi momento, anche senza preavviso.
In caso di pioggia a proiezione avviata non si rimborsa il biglietto.

Mercoledì 22 luglio 2020
Piccole donne
Regia: Greta Gerwig
Interpreti: Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Timothée Chalamet
Produzione USA 2019; durata 135’
La versione 3.0 del capolavoro di Louisa May Alcott (pubblicato in due volumi nel 1868) è un piacevole ritorno alle atmosfere ottocentesche del romanzo, sostenuto da un cast di giovani stelle che rinfrescano le vicende delle sorelle March all’indomani della fine della guerra di Secessione americana.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 23 luglio 2020
Odio l’estate
Regia: Massimo Venier
Interpreti: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Lucia Mascino
Produzione ITALIA 2020 durata: 110’
Tre famiglie che non si conoscono si ritrovano a dover condividere la casa per la vacanze a causa di errore dell’agenzia di viaggi. Aldo, Giovanni e Giacomo tornano a ciò che sanno fare meglio: raccontare con spontaneità una rassicurante e affettuosa amicizia.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Sabato 25 luglio 2020
La dea fortuna
Regia: Ferzan Ozpetek
Interpreti: Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca
Produzione Italia 2019, durata 118’
Un amore omosessuale, una maternità in crisi, i fantasmi del passato e le paure del presente si mescolano in questo ennesimo affresco corale di un Ozpetek in gran forma che alterna più registri narrativi (il dramma, la commedia, addirittura l’horror) per condurci per mano nella sua umanità dolente ma che non si arrende.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Mercoledì 29 luglio 2020
Pinocchio
Regia: Matteo Garrone
Interpreti: Roberto Benigni, Federico Ielapi, Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Gigi Proietti
Produzione Italia 2019, durata 125’
La nuova versione del romanzo di Carlo Collodi prende forma tra le mani di uno dei più talentuosi registi italiani dell’ultima generazione e con una ambientazione a metà tra favola e realtà ripropone con grande fedeltà i passaggi più celebri della parabola collodiana sostenuto da un cast variegato ed ispirato.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 30 luglio 2020
Otto e mezzo
Regia: Federico Fellini
Interpreti: Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Anouk Aimeè
Produzione Italia 1963, durata: 138’
Otto e mezzo è una pietra miliare della storia del cinema e segna l’introduzione della soggettività e dell’Io del regista nel tessuto narrativo. Ogni sequenza è carica della strabordante immaginazione di Fellini che racconta di una crisi creativa del suo alter ego Guido (Marcello Mastroianni) toccando le vette del cinema di ogni tempo.

Ingresso gratuito – Prenota il biglietto

Sabato 1 agosto 2020
Favolacce
Regia: Fabio e Damiano D’Innocenzo
Interpreti: Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani
Produzione Italia 2020, durata 98’
E’ la sorpresa di questa (interrotta) stagione cinematografica, il film dei fratelli D’Innocenzo, già autori de La terra dell’abbondanza, in cui 12 personaggi si muovono in una realtà sospesa dando vita ad una serie di “favole” nere, amare, grottesche ed imprevedibili tratteggiate con uno stile raffinato e “garroniano”.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Mercoledì 5 agosto 2020
Trolls World Tour
Regia: Walt Dhorn, David P. Smith
Produzione USA 2020, durata 91’

Secondo capitolo delle avventure dei coloratissimi Pop Trolls. Stavolta il cattivo da affrontare non è un orco ma ma la regina di un altro popolo troll intenta a dominare il mondo e imporre la sua musica hardrock. Avventure in giro per il mondo, a ritmo spedito, musica e divertimento.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 6 agosto 2020
Gli uccelli
Regia: Alfred Hitchcock
Interpreti: Tippi Hedren, Rod Taylor
Produzione USA 1963, durata: 119’
Gli uccelli è per certi versi il film più enigmatico e fascinoso di Hitchcock in cui il mistero non è mai pienamente risolto e in cui l’incubo che attanaglia i personaggi si materializza con una vera e propria ribellione della natura. Stupefacenti, per l’epoca, gli effetti speciali, molteplici le chiavi di lettura.

Ingresso gratuito – Prenota il biglietto

Sabato 8 agosto 2020
Figli
Regia: Giuseppe Bonito
Interpreti: Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea
Essere genitori nella contemporaneità, piena di insidie, pretese e trappole emotive è un impegno duro che mette a prova l’equilibrio delle coppie. Una commedia brillante ed originale prova a fare luce sulla quotidianità più comune di genitori entusiasti che rischiano di spegnersi dietro gli affanni e le rincorse a cui la loro scelta li ha “condannati”.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Mercoledì 12 agosto 2020
Gli anni più belli
Regia: Gabriele Muccino
Interpreti: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria
Produzione Italia 2018, durata 129’
Il cinema sanguigno e fiammante di Muccino si fa grande e vuole raccontare non soltanto storie intime e private, ma cerca un respiro più ampio guardando alla nostra storia degli ultimi 40 anni ripercorsa con i 4 protagonisti del suo nuovo racconto cinematografico, il più visto nei cinema nostrani del 2019.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 13 agosto 2020
I vitelloni
Regia: Federico Fellini
Interpreti: Alberto Sordi, Franco Interlenghi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste
Produzione Italia 1953, durata: 104’
Un film che conia un neologismo che diventa di uso comune non può che entrare nella storia non solo del cinema ma del costume di una nazione. I vitelloni segnano la consacrazione di Fellini e Alberto Sordi, che diventa la stella del cinema italiano nonostante lo scetticismo iniziale dei produttori.

Ingresso gratuito – Prenota il biglietto

Martedì 18 agosto 2020
Hammamet
Regia: Gianni Amelio
Interpreti: Pierfrancesco Favino, Luca Filippi, Alberto Paradossi
Produzione Italia 2019; durata 126’
Gianni Amelio ci riporta agli anni del socialismo rampante di fine 900 raccontandoci il crepuscolo del leader di quel movimento politico nel suo esilio dorato in Libia. Uno stupefacente Favino reincarna un Craxi malato nel fisico e tormentato nell’animo. Vittima o carnefice? Il film non si sbilancia, tocca allo spettatore trarre le conclusioni.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Mercoledì 19 agosto 2020
Parasite
Regia: Bong Joon-Ho
Interpreti: Song Kang-ho, Lee Sun-kyun, Yeo-jeong Jo
Produzione Corea del Sud 2019, durata: 132’
E’ il film dell’anno, vincitore del premio Oscar come miglior film, che rivela al pubblico il talento del regista coreano Bong Joon-Ho capace di realizzare un film sorprendente che corre sul filo del grottesco e della tensione narrativa. In ginocchio da te di Gianni Morandi accompagna una delle sequenze più belle e decisive del film

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 20 agosto 2020
La freccia azzurra
Regia: Enzo D’Alò
Cartone animato doppiato da: Dario Fo, Lella Costa, Vittorio Amendola
Produzione Italia 1996, durata:
Questo piccolo gioiello dell’animazione italiana è tratto da un racconto di Gianni Rodari e ci trasporta nel magico mondo del Natale innervandolo di motivi sociali. La Befana, che in Italia sostituisce Babbo Natale, fatica ad accontentare tutti i bambini, specie quelli poveri. Occorre una magia per ricordarsi di loro.

Ingresso gratuito – Prenota il biglietto

Sabato 22 agosto 2020
Tutto il mio folle amore
Regia: Gabriele Salvatores
Interpreti: Claudio Santamaria, Valeria Golino, Giulio Pranno, Diego Abbatantuono
Produzione Italia 2019, durata
Un ragazzo affetto da un grave disturbo della personalità ritrova il padre naturale, un cantante dalla vita disordinata, che vive con lui una fuga avventurosa lontano dalla madre e dal patrigno. Salvatores ritrova l’ispirazione delle opere migliori affrontando il genere a lui caro dell’avventura on the road.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Martedì 25 agosto 2020
Jojo Rabbit
Regia: Taika Waititi
Interpreti: Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Sam Rockwell, Scarlett Johansson
Produzione Germania 2019; durata 108’
Nella Germania nazista un ragazzino, Jojo, è talmente influenzato dalla propaganda del Reich che, perduto il padre, si crea un amico immaginario molto particolare: Hitler stesso. Un evento imprevisto fa vacillare queste convinzioni. Il film ha il coraggio “chapliniano” di guardare all’abisso della parabola nazista con tono leggero.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

Giovedì 27 agosto 2020
Il grande dittatore
Regia: Charlie Chaplin
Interpreti: Charlie Chaplin, Paulette Goddard, Jack Oakie
Produzione USA 1940, durata 126’
Chaplin osa l’inosabile raccontando l’orrore del nazismo mentre la sua ombra aleggia ancora sul mondo e lo fa non tradendo la sua vena comica e surreale, incarnando la duplice veste di un povero barbiere ebreo e quella del dittatore Hynkel. Da brividi il discorso finale rivolto a tutta l’umanità.

Ingresso gratuito – Prenota il biglietto

Sabato 29 agosto
Cena con delitto
Regia: Rian Johnson
Interpreti: Christopher Plummer, Daniel Craig, Chris Evans
Produzione: USA 2019, 131’
Daniel Craig (l’ultimo interprete di James Bond) deve condurre un’indagine su un delitto consumatosi in una lussuosa villa di campagna, tra le reticenze dei parenti e il movente che tocca una cospicua eredità. Atmosfere a metà tra Agatha Christie e Conan Doyle per questo giallo avvincente e piacevolmente retrò.

Ingresso con biglietto (5 euro/3 euro) – Prenota il biglietto

La rassegna è promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con Regione Toscana e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e gestita dal Cineforum Ezechiele 25,17. Le proiezioni si tengono nell’area verde dietro il Palazzo Comunale di Piazza Aldo Moro a Capannori.
Inizio spettacoli ore 21,15 – Apertura biglietteria ore 20,30
Biglietto 5 euro – ridotto per i nati dal 2010 3 euro
L’accesso alla sala è consentito fino ad esaurimento posti disponibili, secondo le vigenti disposizioni in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19. I posti sono numerati e preassegnati.
È obbligatorio occupare i posti indicati sul biglietto.
È consigliato prenotare i biglietti di ingresso cliccando sul link apposito nella scheda di ogni film
La prenotazione deve essere convertita in biglietto di ingresso entro le ore 21.00 del giorno della proiezione.
Il programma e le condizioni di accesso alla sala potranno essere soggette a variazioni in qualsiasi momento, anche senza preavviso.
In caso di pioggia a proiezione avviata non si rimborsa il biglietto.

Tags

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum