Eventi

Ad Artè Capannori UN CERTO SGUARDO FEMMINILE. Due film con donne protagoniste

Rassegna organizzata dal Comune di Capannori e  Commissione Pari Opportunità di Capannori –  Ingresso gratuito

Lunedì 11 marzo 2019 ore 21.00
Cinema Artè Capannori
NOME DI DONNA
di Marco Tullio Giordana – Italia, 2018 – 97’ con Cristiana Capotondi
Nome di donna, diretto da Marco Tullio Giordana, narra la storia di Nina (Cristiana Capotondi), una giovane madre single che all’inizio dell’estate decide di lasciare Milano e di trasferirsi con la figlia in un paesino della bassa Lombardia. Qui Nina trova impiego in una prestigiosa clinica privata per anziani, dove ha modo di relazionarsi con le altre donne che vi lavorano, alcune italiane e molte straniere. Questo luogo elegante e quasi fiabesco, però, cela uno scomodo segreto, legato al torbido sistema di favori messo in piedi da Marco Maria Torri (Valerio Binasco), il manager della struttura. Quando Nina scoprirà tutto, verrà inizialmente isolata dalle colleghe, preoccupate di perdere il posto di lavoro. Ma ben presto troveranno tutte la forza di affrontare il direttore e lanciarsi in un’avvincente battaglia per i loro diritti e la loro dignità di donne.
“E’ un film importante importante e da vedere assolutamente, che ci invita a riflettere su quante donne abbiano accettato come un dato di fatto, per decenni, una cultura della sopraffazione a cui ci si può ribellare e che si contrasta spezzando un silenzio che ha tutto l’amaro sapore di una complice omertà”. (Daniela Catelli – Comingsoon.it)

Lunedì 25 marzo 2019 ore 21,00
Cinema Artè Capannori
LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE
di Maysaloun Hamoud – Israele, 2016 – 92’
Salma, Laila e Nur non potranno mai adattarsi. Palestinesi con cittadinanza israeliana, scelgono di vivere una vita di libertà a Tel Aviv, lontane dai loro villaggi di origine. Ognuna è alla ricerca dell’amore ma come tutte le giovani donne palestinesi scopriranno presto quanto sia difficile portare avanti una relazione con qualcuno scelto da loro. Città o paese, dovranno scegliere qual è il loro posto e come vivere.

Tags

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare