Al Cinema: Lucca

5 GIUGNO – Al cinema Astra in prima visione EVA con Isabelle Huppert

Martedì 5 giugno 2018 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
EVA
di Benoît Jacquot – Francia, 2018 – 102’ con Isabelle Huppert, Gaspard Ulliel
Un anziano scrittore muore nella vasca da bagno. Solo un uomo, Bertrand (Garspard Ulliel), conosce l’esistenza del suo ultimo manoscritto e può quindi plagiarlo, pubblicandolo a suo nome. Il problema – come sempre – è quando il giovane è chiamato all’opera seconda: il mondo della letteratura lo attende, lui non sa cosa scrivere. È qui che incontra Eva (Huppert), prostituta di alto bordo, donna matura e insondabile, che potrebbe ispirare il prossimo dramma. Per farlo – però – finirà per trascinarlo nel suo gorgo. Il principio letterario è Eva di James Hadley Chase (Feltrinelli), uscito nel 1945: romanzo fondativo del noir, archetipo della femme fatale al cubo. Un testo già portato sullo schermo da Joseph Losey nel 1962, con Jeanne Moreau protagonista. La versione di Jacquot è soprattutto un film cinefilo: corteggia il noir classico e sfiora Chabrol, per cui Huppert era interprete prediletta e ugualmente inafferrabile, come in Grazie per la cioccolata. In tal senso l’attrice, oggi 65enne, esegue per l’ennesima volta un ruolo che ripete ma non usura: al contrario è omaggio vivente all’archetipo, rinnova costantemente il suo enigma. (Emanuele Di Nicola, Book Magazine).
Scarica la scheda del film in pdf

 

Ingresso riservato ai soci. Biglietto di ingresso € 5,00. La tessera può essere sottoscritta prima dell’inizio del film (tessera valida fino al 31.12.2018 costo € 5,00)

Tags

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum