Al cinema per le feste

Tutti i film delle feste al cinema Artè di Capannori, dal 23 DICEMBRE all’8 GENNAIO

Sabato 23/12 ore 20 e 22, Domenica 24/12 ore 18 20.00, Lunedì 25/12 – ore 18 20.00 22.00, Martedì 26/12 – ore 18 20.00 22.00, Mercoledì 27/12 – ore 21 – Cinema Artè Capannori
LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE
Usa, 2017 – 101’ di Woody Allen con Kate Winslet, Jim Belushi, Justin Timberlake

Il nuovo capolavoro scritto e diretto da Woody Allen con il premio Oscar Kate Winslet. Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti: Ginny (Kate Winslet), ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera; Humpty (Jim Belushi), il rozzo marito di Ginny, manovratore di giostre; Mickey (Justin Timberlake), un bagnino di bell’aspetto che sogna di diventare scrittore; Carolina (Juno Temple), la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster. Diretto dal grande Woody Allen e impreziosito dalla cinematografia del Premio Oscar Vittorio Storaro La Ruota delle Meraviglie è un racconto fatto di passione e tradimenti che ha per sfondo la pittoresca Coney Island degli anni ’50.

Venerdì 29/12 ore 21, Sabato 30/12 ore 19.30 e 22.00, Lunedì 1/1 ore ore 19.30 e 22.00, Martedì 2/1 ore 21
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
THE GREATEST SHOWMAN
Usa 2017 – 139′ di Michael Gracey con Hugh Jackman, Rebecca Ferguson, Michelle Williams

Numeri poderosi e coreografie sgargianti si mescolano nello spettacolo ottocentesco che prende il nome di The Greatest Showman, il biopic musicale con Hugh Jackman nei panni dell’abile intrattenitore di folle P.T. Barnum. L’astuto impresario circense, entrato in affari col giovane Phillip (Zac Efron), ha per le mani il rivoluzionario progetto di un enorme circo a tre piste, con quattro palcoscenici e ventimila posti a sedere. Gli ambiziosi uomini d’affari si lanciano con entusiasmo nella realizzazione del sontuoso spettacolo, che porta in scena nuove acrobazie e fenomeni da baraccone mai visti prima, finché entrambi non si infatuano di due giovani stelle del palcoscenico. Nuova prova dei compositori Justin Paul e Benji Pasek, autori delle musiche di La La Land, in un film spettacolare che prende a modello il bellissimo Moulin Rouge di Luhrmann. Candidato ai Golden Globe come miglior film, miglior attore (Jackman) e miglior canzone.

Sabato 30/12 ore 17.30, Domenica 31/12 ore 17.30, Lunedì 1/1 ore 17.30
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
FERDINAND
Usa 2017 – 106′ di Carlos Saldanha

Ferdinand è un toro gigantesco ma dal buon cuore. Dopo essere stato scambiato per un animale pericoloso, viene catturato e separato dai suoi cari. Determinato a ritornare dalla sua famiglia, Ferdinand metterà insieme una squadra di disadattati che l’aiuterà a vivere la più grande avventura della sua vita. La trama si concentra su un tema molto frequentato dal cinema di animazione recente, cioè quello di seguire la propria natura indipendentemente da cosa ne pensino gli altri, e ha anche un forte messaggio pacifista (oltre che animalista: la corrida è qui ritratta come barbarie travestita da tradizione, il mattatoio come l’incubo dei bovini), ma Saldhana si ricorda soprattutto di divertire, e crea una galleria di personaggi comici tra cui spiccano la capra Lupe, tre porcospini che paiono usciti da Mission: Impossible e tre cavalli assolutamente demenziali. L’ironia degli autori è evidente anche nella scelta del doppiatore americano di Ferdinand, il campione di wrestling John Cena. Anche il modo con cui trattano argomenti davvero delicati, come la morte di un padre e il destino delle bestie da macello, riesce ad essere garbato senza per questo negare la realtà dei fatti.

Mercoledì 3/1 ore 20 e 21.45, Giovedì 4/1 ore 20 e 21.45, Venerdì 5/1 ore 20 e 21.45
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
DUE SOTTO IL BURQA
Francia 2017 – 88′ di Sou Abadi con Felix Moati,Camelia Jordania, William Gebhill

Cosa non si farebbe per amore? Armand e Leila stanno pianificando di volare insieme a New York, ma pochi giorni prima della partenza, Mahmoud, fratello di Leila, fa il suo ritorno da un lungo soggiorno in Yemen, un’esperienza che lo ha cambiato… radicalmente: ai suoi occhi, ora, lo stile di vita moderno della sorella offende il Profeta. L’unica soluzione è confinarla in casa e impedirle ogni contatto con il suo ragazzo. Ma Armand non ci sta e pur di liberare l’amata escogita un piano folle: indossare un niqab e spacciarsi per donna. Il suo nome d’arte? Shéhérazade. Quello che Armand non si aspetta è che la sua recita possa essere sin troppo convincente, al punto da attirargli le attenzioni amorose dello stesso Mahmoud…

Giovedì 4/1 ore 17.30, Venerdì 5/1 ore 17.30, Sabato 6/1 ore 17.30, Domenica 7/1 ore 17.30
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
VI PRESENTO CHRISTOPHER ROBIN
Gb 2017 – 107′ con Simon Curtis con Margot Robbie, Domhnall Gleeson, Kelly Mc Donald

Vi presento Christopher Robin è il titolo dell’incantevole e poetico biopic su A.A. Milne (Domhnall Gleeson), papà dell’orsetto Winnie the Pooh e della gang nel Bosco dei Cento Acri. Prima di diventare l’amato personaggio dei libri illustrati per bambini, l’orsetto ghiotto di miele nato dalla penna dello scrittore britannico, era un orsacchiotto tridimensionale, in pezza e imbottitura.
Portato a casa dalla Signora Milne (Margot Robbie) per il primo compleanno di Christopher Robin, Pooh diventa compagno di giochi inseparabile del bambino e poi leader della fortunata banda di peluche che va allargandosi ogni anno: si uniscono alle scorribande all’aria aperta nella selvaggia foresta di Ashdown, il piccolo Pimpi, l’esuberante Tigro, il malinconico Ih-Oh, Kanga e Ro. Senza contare Uffa e Tappo, veri animali del bosco, che hanno già tana e residenza tra gli alberi.

Sabato 6/1 ore 20 e 21.45, Domenica 7/1 ore 20 e 21.45, Lunedì 8/1 ore 21.00
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
50 PRIMAVERE
Francia 2017 – 89′ di Blandine Lenoir con Agnes Jaoui, Thibault de Montalembert

Aurore Tabort (Agnes Jaoui), protagonista di 50 primavere, sta attraversando un periodo difficile: separata dal marito, ha appena perso il lavoro; a 50 anni deve sopportare le caldane della menopausa e sostenere sua figlia durante la gravidanza. Con l’aiuto delle figlie e della sua migliore amica, Aurore riesce a non perdere la testa, almeno fino a quando non si imbatte per caso nel grande amore della sua adolescenza. Una storia di rinascita e seconde occasioni che vede una donna matura uscire dal suo angolino e reclamare a gran voce il suo posto nel mondo.

La programmazione del cinema Artè di Capannori è curata dal Cineforum Ezechiele 25,17 che gestisce l’attività in convenzione dal Comune di Capannori.  Le proiezioni si tengono nei giorni di sabato, domenica, lunedì e tutti i festivi e prefestivi. Il biglietto di ingresso intero è di 7 euro. Il ridotto è di 5 euro e ne hanno diritto i soci del Cineforum Ezechiele, i ragazzi nati dal 2008 in poi  e gli over 65 anni.

 

Tags

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum