Al Cinema: Capannori

18 e 19 NOVEMBRE: UNA QUESTIONE PRIVATA dei Fratelli Taviani con Luca Marinelli è in prima visione ad Artè

Sabato 18 novembre 2017 ore 18.30 20.15 22.00
Domenica 19 novembre 2017 ore 17.30 19.15 21.00
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
UNA QUESTIONE PRIVATA
Italia, 2017 – 84’ di Paolo Taviani, Vittorio Taviani con Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy, Valentina Bellè

Tornando alla villa dove ha conosciuto l’amata Fulvia, il partigiano Milton scopre che forse fra lei e il suo migliore amico Giorgio, anche lui combattente, potrebbe essere nata una storia d’amore. Nel tentativo di ricevere da Giorgio un chiarimento, Milton intraprende un viaggio attraverso il paesaggio verde e nebbioso delle Langhe che è anche un percorso di conoscenza: di se stesso, dell’animo umano e della barbarie insensata della guerra.
Paolo e Vittorio Taviani affrontano uno dei “testi sacri” della letteratura italiana, Una questione privata di Beppe Fenoglio, con il piglio autoriale che deriva loro da una lunga militanza cinematografica e da una conoscenza profonda della Seconda guerra mondiale e della lotta partigiana.

“I grandi maestri sono chiamati a regalare una prospettiva epocale al proprio lavoro, e i Taviani, dopo la sperimentazione radicale perseguita con Cesare deve morire che ne ha certificato l’eterna giovinezza artistica, con Una questione privata rivisitano il loro stesso cinema (in particolare La notte di San Lorenzo) con grande rigore filologico, recuperando quegli spazi e quei silenzi che ora non sono più di moda, ma restano pause necessarie per raccontare una storia complessa senza perdersi in inutili spettacolarità.” (MyMovies)

 

Altri appuntamenti di Artè della settimana

Lunedì 20 novembre 2017 ore 21.00
Cinema Artè Capannori – Evento speciale
ROBERTO ASSAGIOLI – LO SCIENZIATO DELLO SPIRITO
Italia, 2017 – 52’ di Maria Erica Pacileo, Fernando Maraghini – Ingresso gratuito

Roberto Assagioli nasce a Venezia nel 1888 e muore a Capolona (Arezzo) nel 1974. Medico psichiatra, è stato un grande ‘esploratore’ della Psiche Umana, uno ‘scienziato’ capace di viaggiare ‘nelle profondità e ‘nelle altezze’ dell’edificio dell’animo umano. Ha fondato nel ‘900 la Psicosintesi: “Un metodo di auto-formazione e realizzazione psico-spirituale per tutti coloro che non vogliono accettare di restare schiavi dei loro fantasmi interiori e degli influssi esterni, di subire passivamente il gioco delle forze psicologiche che si svolge in loro, ma vogliono diventare padroni del proprio regno interiore.”

Martedì 21 novembre 2017 ore 21.00
Cinema Artè Capannori – Evento speciale
L’ORDINE DELLE COSE
Italia, 2017 – 112’ di Andrea Segre con Paolo Perobon, Valentina Carnelutti

Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali legate al tema dell’immigrazione irregolare. Viene scelto per un compito non facile: trovare in Libia degli accordi che portino progressivamente a una diminuzione sostanziale degli sbarchi sulle coste italiane. Le trattative non sono facili perché i contrasti all’interno della realtà libica post Gheddafi sono molto forti e le forze in campo avverse con cui trattare molteplici. C’è però una regola precisa da rispettare: mai entrare in contatto diretto con uno dei migranti.

La programmazione del cinema Artè di Capannori è curata dal Cineforum Ezechiele 25,17 che gestisce l’attività in convenzione dal Comune di Capannori.  Le proiezioni si tengono nei giorni di sabato, domenica, lunedì e tutti i festivi e prefestivi. Il biglietto di ingresso intero è di 7 euro. Il ridotto è di 5 euro e ne hanno diritto i soci del Cineforum Ezechiele, i ragazzi nati dal 2008 in poi  e gli over 65 anni.

 

Tags