Al Cinema: Capannori

In viaggio con Jacqueline è il film della settimana ad Artè a Capannori

Sabato 1 aprile 2017 ore 20.00 – 21.45
Domenica 2 aprile 2017 ore 20.00 – 21.45
Lunedì 3 aprile 2017 ore 21.00
IN VIAGGIO CON JACQUELINE
di Mohamed Hamidi – Francia, 2016 – 91′ con Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Fatsah Bouyahmed

Il film della settimana al cinema Artè di Capannori è la commedia francese In viaggio con Jacqueline, diretta da Mohamed Hamidi

 

Fatah è un uomo semplice e di natura buona, com’è nella discendenza di suo padre, e ciò lo rende oggetto di scherno nel villaggio algerino in cui vive. Anche se ama teneramente la moglie e le due piccole figlie, Fatah ha trovato la sua amica gemella nella mucca Jacqueline, con cui spera di competere a un importante concorso zootecnico che si svolge a Parigi. Parte così con l’animale alla volta della Francia tra incontri inattesi e ricerca di dignità.

“Al regista interessano la commedia, i tempi comici , le situazioni paradossali che fanno da ostacolo al più classico viaggio dell’eroe. Fatah, lo straniero così entusiasta da cavarsela in ogni momento, l’immigrato che un po’ per sfottò e un po’ per convinzione diventa il paladino di una nazione intera, è il classico bon sauvage della tradizione farsesca: con la sua presenza mette a nudo le contraddizioni della società multiculturale francese, conquista i ricchi,
e seduce i duri di cuore”. (FilmTv)

Organizzata dal Cineforum Ezechiele 25,17, in convenzione dal Comune di Capannori, la stagione cinematografica al Cinema Artè di Capannori riprende con i tre appuntamenti settimanali di sabato, domenica e lunedì. Biglietto di ingresso 6 euro. Ridotto a 5 euro per soci Ezechiele  e per bambini sotto i dieci anni.  Il Cinema Artè aderisce all’iniziativa promozionale Cinema2Day: ogni secondo mercoledì del mese spettacolo unico a 2 euro (La prossima promozione avrà luogo mercoledì 12 aprile)

 

Tags

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum