Al Cinema: Capannori

‘Fino a qui tutto bene’ di Roan Johnson è il film di Ezechiele al cinema Artè di Capannori il 28 e 29 marzo

FQTB_35x50Sabato 28 e Domenica 29 marzo ore 20.00 e 21.45
Cinema Artè Capannori – Prime visioni
FINO A QUI TUTTO BENE
di Roan Johnson – Italia, 2014 – 80′ con Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia d’Amico, Isabella Ragonese
L’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa, dove si sono consumati sughi scaduti e paste col nulla, lunghi scazzi e brevi amplessi, nottate sui libri e feste all’alba, invidie, gioie, spumanti, amori e dolori. Ma adesso quel tempo di vita così acerbo, divertente e protetto, sta per finire e dovranno assumersi le loro responsabilità. Prenderanno direzioni diverse, andando incontro a scelte che cambiano tutto. Chi rimanendo nella propria città, chi partendo per lavorare all’estero. Il racconto degli ultimi tre giorni di cinque amici che hanno condiviso il momento forse più bello della loro vita, di sicuro quello che non scorderanno mai. “L’angloitaliano Johnson, pisano di adozione, dopo il buon esordio con I primi della lista, conferma il suo sguardo fresco e gentile, scavalca la retorica e abbraccia i limiti dei suoi personaggi, li rende vivi. Un ritratto essenziale con idee semplici ma chiare, un po’ di candore e molto amore per i suoi interpreti” (Film Tv). Per finanziare il film è stata utilizzata una formula particolare: la realizzazione in partecipazione. Ossia nessuno degli attori e dei tecnici è stato pagato per il lavoro svolto, ma ad ognuna è stata assegnata una percentuale sugli incassi in sala. Premio del pubblico al Festival del Cinema di Roma.

Lunedì 30 marzo 2015 ore 21.00
Un certo sguardo femminile
LO SPAZIO BIANCO
di Francesca Comencini – Italia, 2009 –  con Margherita Buy, Giovanni Ludeno
La quarantenne Maria, insegnante napoletana, partorisce una bambina al sesto mese di gravidanza. La piccola viene ricoverata in terapia intensiva e Maria deve limitarsi a spiare i primi giorni di vita della figlia attraverso l’oblò dell’incubatrice. La circonda un bizzarro mondo ospedaliero, fatto di macchinari sconosciuti e di attese infinite in sala d’aspetto.
Ingresso gratuito. La serata è organizzata da Ezechiele con il Comune di Capannori – Commissione Pari Opportunità

Biglietto intero sabato e domenica 6 euro
Biglietto ridotto 5 euro (bambini sotto 10 anni e soci di Ezechiele) – Biglietto famiglia: I nuclei familiari con almeno due adulti pagheranno un solo biglietto intero (6 euro), mentre tutti gli altri componenti (minori di 14 anni) pagheranno il biglietto ridotto (5 euro)

Info: 3477377003

Tags