Al Cinema: Lucca

I film di Ezechiele del 12 e 13 novembre

lavariabileumanaMartedì 12 novembre 2013 ore 21.30 – Cinema Italia
Prime visioni
LA VARIABILE UMANA
di Bruno Oliviero – Italia 2013 – 83’
con Silvio Orlando, Giuseppe Battiston
Giallo-noir, ambientato in una Milano che annichilisce, nel quale Silvio Orlando interpreta un commissario che sta attraversando un periodo difficile in seguito alla morte di sua moglie. Gli eventi che si susseguiranno nel corso di una notte – e che vedranno, in parte, coinvolta anche sua figlia sedicenne – lo spingeranno a prendere coscienza della sua vita e del suo ruolo. La Variabile Umana è un noir trattato con grande rispetto, in cui l’appartenenza al genere è anche un pretesto per un film politico in cui Milano diventa laboratorio di tensioni esistenziali e sociali e dove il denaro ha sempre un ruolo.

viaggioinitalia (1)Mercoledì 13 novembre 2013 ore 21.30 – Cinema Italia
Non si può mica vivere senza Rossellini!
VIAGGIO IN ITALIA
di Roberto Rossellini, Italia 1953 – 97’
con Ingrid Bergman, George Sanders
il film è preceduto alle 21.00 dal cortometraggio NAPOLI 1943 (Ita, 1954) di Roberto Rossellini
Coppia di coniugi inglesi ritrova, a contatto col Sud, una speranza di comunicazione e comprensione reciproca, uscendo dalla noia e dalla solitudine. Non fu un successo di pubblico ed anche la critica italiana non lo comprese. In compenso fu esaltato da quella francese: “Con l’apparizione di Viaggio in Italia tutti i film sono improvvisamente invecchiati di dieci anni” (Jacques Rivette, 1955). Influenzò il cinema moderno degli anni ’60. “Seppe portare ad un altissimo livello il suo stile limpido, senza fronzoli, tutto aderente alle cose, alla realtà del momento, semplificando ancor di più, depurato da ogni incrostazione drammaturgica, il contenuto drammatico dell’azione” (Gianni Rondolino).