programma settimanale

2-6 MARZO 2019 – I film della settimana a Lucca e Capannori

BlacKkKlansman

Sabato 2 marzo 2019 ore 20.00 – Domenica 3 marzo 2019 ore 18.30 – Lunedì 4 marzo 2019 ore 21.00
Cinema Artè Capannori
ROMA
di Alfonso Cuarón – Messico, 2018 – 135′ con Yalitza Aparicio, Marina de Tavira, Nancy Garcia
Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia, Premio Oscar per il miglior film straniero, per la migliore regia e per la migliore fotografia.

Città del Messico, anni Settanta. Un vivo ritratto del conflitto domestico e della gerarchia sociale in un momento di disordini politici, raccontato attraverso le vicende della domestica Cleo (Yalitza Aparicio) e della sua collaboratrice Adela (Nancy García García), entrambi di discendenza mixteca, che lavorano per una piccola famiglia borghese nel quartiere Roma a Città del Messico. Sofia (Marina de Tavira), madre di quattro figli, deve fare i conti con l’assenza del marito, mentre Cleo affronta una notizia devastante che rischia di distrarla dal prendersi cura dei bambini di Sofia, che lei ama come se fossero i propri.

Martedì 5 marzo 2019 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
BLACKkKLANSMAN (v.o. con sottotitoli)
di Spike Lee – Usa, 2018 – 135’ con John David Washington, Adam Driver
Gran Prix per la regia a Cannes, candidato a 6 premi Oscar

Primi anni ’70. Ron Stallworth è il primo detective afroamericano del dipartimento di polizia di Colorado Springs, ma il suo arrivo è accolto con scetticismo ed ostilità dai membri di tutte le sezioni del dipartimento. Imperterrito, Stallworth decide di farsi un nome e di fare la differenza nella sua comunità. Si imbarca quindi in una missione molto pericolosa: infiltrarsi nel Ku Klux Klan ed esporne i crimini.
“I duetti linguistici tra John David Washington (figlio di Denzel) e Adam Driver, e tra loro e i grezzi razzisti bianchi sono pezzi di bravura, in un film che fonde con intelligenza, passione e humor il passato e il presente americani Un film vivo e orgogliosamente militante”. (Emanuela Martini, Film Tv)
Scarica la scheda del film in pdf

Mercoledì 6 marzo 2019 ore 21.00
Auditorium Fondazione Banca del Monte
Storie dalla frontiera
NIGHTCRAWLER – LO SCIACALLO
di Dan Gilroy – Usa, 2014 – 117’ con Jake Gyllenhall, Rene Russo
Lou (Jake Gyllenhaal) non riesce a trovare lavoro. Un giorno assiste per caso a un incidente stradale e ha un’illuminazione: si procura una videocamera e da quel momento passa le notti correndo sui luoghi delle emergenze, per riprendere le scene più cruente e vendere il materiale ai network televisivi. La sua scalata al successo lo rende sempre più spietato finché, pur di mettere a segno uno scoop sensazionale, arriva a interferire pericolosamente con l’arresto di due assassini…
Gilroy, attraverso l’assenza di materia viva, mette in scena un trionfo della contemporaneità mediale che nemmeno McLuhan avrebbe potuto immaginare: il medium non è più soltanto il messaggio, ma anche messaggero, destinatario e contenuto. Sotto il derma di una storia individuale problematica e di un noir al tempo dei videoclip, Lo sciacallo è un trattato vastissimo e abissale su un mondo che ha ormai smarrito l’essere umano.