Lucca Comics and Games

FRANCESCO PANNOFINO a Lucca Comics and Games, il piacere della lettura

Ad un lettore non attento il nome di Francesco Pannofino può non risultare familiare eppure il suo volto e sopratutto la sua voce sono notissime. Attore in molti film e protagonista della serie tv Boris, Pannofino è sopratutto una delle voci più importanti del doppiaggio italiano, la voce con cui riconosciamo George Clooney, Denzel Washington e tanti altri attori in centinaia di film.

Ed è proprio per la sua voce che Pannofino è ospite a Lucca Comics and Games per presentare Audible, catalogo di Amazon dedicato agli audiolibri. Un prodotto in crescita che sta conquistando ascoltatori di ogni età. Pannofino ha letto e interpretato per Audible tutta la saga di Harry Potter ed è a Lucca per presentare un ulteriore tassello, Gli animali fantastici: dove trovarli, nato sempre dalla penna di Joan Rowling.

‘Per me leggere a voce alta è sempre stata una attitudine naturale sin da bambino’ – esordisce Pannofino – ‘A scuola, in chiesa, ovunque ero sempre scelto per leggere e io ne ero contento. Con il tempo mi sono ritrovato nel mondo dello spettacolo e la mia voce è divenuto il mio mestiere, non posso che esserne contento’

Le domande si susseguono veloci alla conferenza stampa e ci si focalizza sulle opere di Harry Potter e sulle difficoltà di interpretare così tanti personaggi

‘Mi sono piaciuti tutti, i più difficoltosi sono stati gli elfi domestici. Le vocine erano estenuanti. Il personaggio cui sono più legato è probabilmente Hagrid, dal momento che l’ho doppiato anche nei film della saga. Per il resto dei personaggi ho usato molta fantasia senza rifarmi alle voci dei film. Anche per i ragazzi non ho affatto cercato di scimmiottare una voce da adolescente, sarebbe stato anche ridicolo, è il modo di pronunciare la battuta che rende l’interpretazione’.

Marco Azzani, country manager di Audible Italia, rimarca il successo dell’iniziativa: ‘L’Italia è il settimo paese dove è stata lanciata la saga di Harry Potter con Audible, ed è stato un grande successo. Merito va a Francesco Pannofino che ha saputo conquistare il pubblico. Una delle prime recensioni positive su Amazon era di una donna entusiasta che scriveva ‘E’ come se George Clooney mi leggesse Harry Potter tutte le sere”  Per Audible è l’esordio a Lucca Comics and Games, serviva il prodotto giusto e senza dubbio questo lo è. Lucca è il festival multiambito più importante d’Europa, è stato naturale venire qui. Il mercato degli audiolibri è in crescita, stiamo lavorando anche su Audible Academy, una scuola che formi professionisti di questo settore, non solo lettori ma anche registi e autori, sopratutto per opere originali . Siamo certi che l’audiolibro possa affiancare e competere, piano piano, altri media più immediati, sopratutto per un pubblico più giovane’

Ultime battute per Pannofino sui differenze tra reader e doppiaggio. ‘Hanno in comune solo la voce, per il resto sono due mestieri completamente diversi. Da una parte si è soli con il testo e la libertà e la fantasia di interpretare. Il doppiaggio è più rigoroso, deve seguire l’interpretazione dell’attore, i suoi toni, sincronizzarsi con il labiale. A me personalmente piace fare tutto e diversificare. Sono contento di potermi dividere tra doppiaggio, reader e recitare, sia sul set cinematografico che a teatro. Con la lettura si aggiunge una particolare importante in più; sapere di poter raggiungere e fare contente molte persone non vedenti. Riuscire a farle immergere nelle storie che leggo dà veramente una grande soddisfazione’. [M.D.]

Ezechiele

Commenta!

Clicca qui per commentare

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum