Eventi Il cinema ritrovato

Cineteca di Bologna e Cineforum Ezechiele presentano il CINEMA RITROVATO a Lucca e Capannori

Definita tra Cineteca di Bologna e Cineforum Ezechiele 25,17 una importante partnership per la distribuzione a Lucca di tutto il pacchetto di film del Cinema Ritrovato 2018/2019.

Per il sesto anno Cineteca di Bologna riporta nelle sale italiane, con il progetto “Il Cinema Ritrovato. Al cinema” una selezione di grandi classici del cinema di tutti i tempi, in nuove edizioni restaurate. “Classici restaurati in prima visione è il nostro motto – dichiara Andrea Peraro della Cineteca di Bologna – a significare la novità di queste nuove versioni e l’importanza fondamentale di poter vedere (o rivedere) questi capolavori nel loro “ambiente” naturale: la sala cinematografica. “Il Cinema Ritrovato. Al cinema” è una proposta rivolta a tutte le generazioni di spettatori, ma con occhio di particolare riguardo al pubblico più giovane, verso il quale la sensibilizzazione al cinema come luogo privilegiato per la Visione (la maiuscola non è solo un vezzo) è di capitale importanza e parte fondamentale del nostro compito. La nostra felicità – prosegue Peraro – è trovare o ritrovare nuovo pubblico, anche attraverso collaborazioni virtuose come quella con il Cineforum Ezechiele che da quest’anno si occuperà della programmazione dei film distribuiti dalla Cineteca di Bologna a Lucca e Capannori”.

‘E’ grande soddisfazione per noi di Ezechiele sposare l’intero catalogo 2018-2019 del Cinema Ritrovato” – dichiara Maximiliano Dotto presidente del Cineforum Ezechiele di Lucca – “Negli anni passati abbiamo proposto alcuni dei titoli rieditati dalla Cineteca di Bologna apprezzandone l’assoluta qualità della visione. Quest’anno facciamo un passo più importante dando alla possibilità a questi capolavori del cinema di essere tutti proiettati – in esclusiva – nel nostro programma al Cinema Astra di Lucca o al Cinema Artè di Capannori.”
Si inizia con Toro Scatenato, capolavoro immortale di Martin Scorsese, che sarà in programma domenica 7 ottobre a Capannori, in lingua originale con sottotitoli
“Il nostro intento – prosegue Dotto – è far conoscere questi straordinari film a tutta una generazione di giovani che non hanno mai avuto la possibilità di vederli al cinema, nel loro splendore e con l’impareggiabile atmosfera della sala”. Il programma del Cinema ritrovato proseguirà, da novembre fino a primavera con una uscita mensile.

Accanto ai film restaurati Cineteca di Bologna proporrà anche 2 prestigiosi documentari in prima visione: La strada dei Samouni di Stefano Savona, con le animazioni di Simone Massi, profonda, umanissima e per niente faziosa ricognizione della vita di tutti i giorni nella striscia di Gaza subito dopo un attacco da parte dell’esercito istraeliano. Al film è stato assegnato il premio Oeil d’Or come miglior documentario all’ultimo festival di Cannes. Nei primi mesi del 2019 Cineteca di Bologna, insieme a Valmyn, porterà nelle sale il nuovo film di Roberto Minervini What you gonna do when the world’s on fire, un nuovo tassello nella pluriennale analisi portata avanti dal regista italiano sulla società americana e sulle sue tensioni razziali.

 

Vuoi organizzare una proiezione de "L'allenatore errante"?
contattaci!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Clicca qui per restare aggiornato sul programma del Cineforum